13/05/2019 Tiziana Barillà

Il problema non è l’Ue, è il capitalismo. Quattro domande a Marc Botenga

Chi è militante di sinistra il nome di Marc Botenga lo ha già sentito. Marc, infatti, è il responsabile Europa del Ptb (il partito dei lavoratori belga) e, anche grazie alla sua padronanza dell’italiano, ha spesso preso parte al dibattito politico nel nostro Paese. Marc non ha ancora quarant’anni, è un belga di Bruxelles, giurista…

11/05/2019 Ilaria Bonaccorsi

Il nostro sole d’Africa: quattro domande a Fatou Boro Lo

«Sole d’Africa, tu che ci rendi sorridenti …. fai di noi uomini capaci d’intendere di rispettare di inventare… Sole d’Africa conserva i nostri oceani i nostri fiumi i nostri torrenti i nostri esseri viventi. Questi versi del poeta angolano Alfonso Sadi raccontano un po’ di me. Mi chiamo Fatou Boro Lo, sono un’italiana di origini…

09/05/2019 Tiziana Barillà

Uno speciale per le Europee 2019. Giusto per sapere cosa voterete…

Chi succederà a Jean-Claude Juncker? Tra il 23 e il 26 maggio 2019, circa 400 milioni di europee ed europei andranno sì alle urne per ridisegnare il Parlamento europeo, ma decideranno anche il nome del prossimo presidente della Commissione europea. Perché con la procedura dei candidati principali – gli spitzenkandidat – inaugurata alle Europee del 2014,…