13/12/2018 Ilaria Bonaccorsi

Se mi crolla pure Anastasio

Hey tipa, di Sfera Ebbasta. «Emergenza Mixtape! Bella Gordo! Ye! Sfera Ebbasta! Hey tipa, vieni in camera con me! Luccico, quando esco per la strada Luccico, non esco se non ho un completo lucido la tua tipa mi guarda, ah dubito che voglia solo fare amicizia, mi vuole subito (Wow!) mi vede e dice “WOW”…

12/12/2018 Bruno Martirani

I gilet gialli anche nel Sud Italia

Stamattina a Napoli più di mille lavoratori socialmente utili e dei progetti di pubblica utilità sono scesi in piazza per chiedere con determinazione la loro stabilizzazione lavorativa. Colpiti da ciò che sta accadendo in Francia hanno indossato gilet gialli. Un gesto importante che deve farci riflettere sulla potenza del messaggio che ci viene da oltralpe….

12/12/2018 Chiara Sasso (Re.co.sol)

Riace non si ferma

Sembra lontanissima la luce forte che questa estate inondava la piazzetta Donna Rosa a Riace dove bambini scorrazzavano dentro e fuori dalla vasca di plastica acquistata dal sindaco e riempita di acqua con una gomma collegata alla fontana. Sembrava impossibile interrompere quei gesti quotidiani. Comunità già provata dai ritardi dei contributi eppure ancora in piedi….

10/12/2018 Federica Borlizzi - Alterego

7 cose da sapere sullo sgombero della Fabbrica della Penicillina

1) L’occupazione dell’ex Fabbrica della Penicillina è il prodotto di due anni di politiche miopi in questa città. Se quel luogo inumano, pieno di rifiuti, residui chimici, amianto, infestazioni di blatte e topi è arrivato ad ospitare 600 persone, lo si deve agli sgomberi senza alternative di altri piccoli accampamenti informali: quello di via di…

10/12/2018 Filippo Treiani

La parola giusta: complessità

Nel nostro tempo, così rapido e mutevole, si fa quotidiana esperienza di un insanabile conflitto tra la possibilità di intrecci sociali, tecnologici, economici, valoriali e il forte bisogno di semplificazioni, di sicurezze emotive, di comprensibilità a basso costo. È un tempo nel quale, sempre più, vige l’assunto “semplice uguale vero” e nel quale gli individui…

06/12/2018 Ilaria Bonaccorsi

Bene ma non benissimo: tre buoni motivi per brindare cinque minuti

Secondo me alcune cose buone ci sono, dai… nel mezzo del deperimento mentale più incredibile che ci sia mai capitato di vedere, alcuni segnali cominciano a palesarsi. È chiaro, per esempio, chi non ci sarà alla manifestazione di Salvini a Roma. Li ha sbattuti brutti su enormi manifesti ed ha reso evidente, a modo suo,…

29/11/2018 Ilaria Bonaccorsi

L’amica geniale e la storia presente

C’erano una volta i poveri che non studiavano anche se erano bravi. E poi c’erano i ricchi. Cattivi e spesso stupidi che andavano a scuola anche se non erano bravi. Martedì sera sette milioni di persone hanno guardato sulla rete maestra della Rai, L’amica geniale. Serie tratta dall’ormai mitico romanzo di Elena Ferrante. Io ero…

home_crowdunfing

home_newsletter

e-book_i_love_dignita

home_elezioni2018

e-book_morocco_filter_bubble

Banner donazioni il Salto

Seguici sui nostri social networks:

Banner donazioni il Salto
Banner donazioni il Salto

Banner donazioni il Salto