100% rinnovabili - Greenpeace
19/02/2018 Raffaele Lupoli

Il 100% di rinnovabili in 30 anni. Nuovi studi dicono che è possibile

Nel 2017 l’Unione europea ha fatto registrare per la prima volta nel suo “mix energetico” il 30% di energie rinnovabili e ha prodotto, anche in questo caso per la prima volta, più energia da fonti pulite che dal carbone. Un risultato, quest’ultimo, che ha meravigliato anche gli esperti di Sandbag e Agora Energiewende (nel loro…

19/02/2018 Ilaria Bonaccorsi

Elezioni 2018. Tre domande a… Stefano Fassina, candidato con Liberi e uguali

Il 4 gennaio 2014, in contrasto con la nuova linea del partito rappresentata dal suo segretario Matteo Renzi, Stefano Fassina si dimette dall’incarico di viceministro dell’Economia nel governo Letta. Renzi durante una conferenza stampa rispose, ad una giornalista che gli chiedeva del viceministro, con l’ormai famoso: «Fassina chi?». E Fassina, economista di lunga data, strano…

19/02/2018 Stefano Augeri

Lo Zio creatore. La mia versione delle cose

In quest’epoca di trumpismi, antivaccinismi, attacchi ai sistemi scolastici etc etc, mi sento anche io autorizzato a dare la mia versione delle cose. In questo passo di un vangelo apocrifo scritto da me e ritrovato sempre da me, si legge chiaramente come è nato l’universo ed io non me la sentirei di contraddire uno che…

Matteo Renzi su Vanity Fair
18/02/2018 Fabrizio Mignacca

#Psicopolitica. Matteo Renzi, l’adolescente “contro” che al governo si fa casta

C’è qualcosa di Matteo Renzi che non faccia notizia? Di lui non si butta veramente niente. Da sempre è il target ideale di chi riempie il vuoto della propria coscienza dicendo qualcosa di lui piuttosto che di se sstessi. È chiaro che Matteo Renzi è l’ultima espressione di quel moto o filosofia pubblicitaria legata allo…

18/02/2018 Daniele Coltrinari

Pantani dopo Pantani. Storia e leggenda di un dio terrestre

«Io non mi riconosco nelle due fazioni, quella dell’angelo e quella del diavolo. Troppo estreme, in un certo senso troppo comode. Mi riconosco in un libro: Pantani era un dio».                                         (Gianni Mura, giornalista e scrittore) Quattordici…

The Post di Steven Spielberg
17/02/2018 Martina Di Pirro

C’era una volta il giornalismo d’inchiesta. E perché dev’esserci ancora

“Quando si scoprì che l’informazione era un affare, la verità smise di essere importante“. (Ryszard Kapuściński)   Sono tempi bui per il giornalismo, questi. Non si contano ormai più i quantitativi di fake news che invadono il web e i social media: notizie false, distorte o inventate, sia sul fronte scientifico che su quello politico….

Elezioni 2018 - Giorgio Cremaschi
16/02/2018 Tiziana Barillà

Elezioni 2018. Tre domande (più una sull’Ue) a… Giorgio Cremaschi, candidato con Potere al popolo

Il bolognese Giorgio Cremaschi è candidato alla Camera nella sua Bologna e nel simbolico collegio di Napoli con Potere al popolo. Il “giovane 70enne” ha una lunga e importante storia che merita quantomeno una breve sintesi. Una lunga carriera in Fiom Cgil, prima a Brescia e poi al nazionale fino a diventare il presidente del…

home_crowdunfing

home_newsletter

home_elezioni2018

e-book_morocco_filter_bubble

Banner donazioni il Salto

Seguici sui nostri social networks:

Banner donazioni il Salto
Banner donazioni il Salto

Banner donazioni il Salto