il Salto – Blog di transizione

Sustainability
03/11/2017 Redazione

Saltiamo! Di cosa parleremo nel tavolo “Sustainability”

Come il giornalismo indipendente si fa impresa mettendo al centro la sostenibilità economica, sociale e ambientale. Sabato 4 e domenica 5 novembre #Saltiamo! Un nuovo passo in avanti verso la costruzione del network de il Salto. Una due giorni di cooperazione e coprogettazione, ma anche un’occasione di festa e convivialità, aperta a tutte e tutti. Non solo agli “addetti…

02/11/2017 Redazione

Saltiamo! Da qui vogliamo costruire un grande “network” euro-mediterraneo

“Opportunità e necessità di operare in rete con altre realtà, in Italia e nella dimensione euro-mediterranea” Sabato 4 e domenica 5 novembre #Saltiamo! Un nuovo passo in avanti verso la costruzione del network de il Salto. Una due giorni di cooperazione e coprogettazione, ma anche un’occasione di festa e convivialità, aperta a tutte e tutti….

Libero e Il Tempo
02/11/2017 Redazione

Saltiamo! Di cosa parleremo nel tavolo “words”. Parole nuove per media nuovi

“Genere, migranti, fragilità, lavoro … le parole in comune. Costruiamo un percorso di condivisione di pratiche, principi etici e linguaggio”   Sabato 4 e domenica 5 novembre #Saltiamo! Un nuovo passo in avanti verso la costruzione del network de il Salto. Una due giorni di cooperazione e coprogettazione, ma anche un’occasione di festa e convivialità,…

02/11/2017 Redazione

Saltiamo 2017! Di cosa parleremo nel tavolo “frame”

Videomaker, fotoreporter, graphic journalism. Raccontare per immagini. “Si può superare la logica della competizione sfrenata nei media visuali? Si possono contaminare i linguaggi? Quali sono i format del futuro? Com’è possibile sperimentarli riducendo i costi e trovando forme di finanziamento?” Sabato 4 e domenica 5 novembre #Saltiamo! Un nuovo passo in avanti verso la costruzione…

02/11/2017 Redazione

Saltiamo 2017! Di cosa parleremo nel tavolo “social”

Le finestre sul cortile. Ci rassegniamo a fake news e click baiting? “È il tema del momento, la vera sfida del giornalismo online. Tanta parte dell’attività giornalistica passa attraverso la gestione dei social network. Ragioniamo insieme sulle strategie per gestirli senza esserne gestiti”.   Sabato 4 e domenica 5 novembre #Saltiamo! Un nuovo passo in…

papa Francisco
02/11/2017 Ilaria Bonaccorsi

Caro Scalfari «non è vero che l’Europa non sarebbe nata senza il cristianesimo»

Giuro che questa è l’ultima volta che lo faccio. È l’ultima volta che commento un editoriale di Eugenio Scalfari che decanta versi di papa Francesco (su la Repubblica di ieri, 1 novembre 2017, “Il grido di Francesco per svegliare l’Europa dal letargo”). E lo faccio in modo molto semplice. Voglio dirvi un paio di dubbi…

Marco Enríquez-Ominami
02/11/2017 Emanuele Profumi

Il candidato presidente Ominami: “Il mio Cile dei diritti e dei servizi pubblici”

Il Cile torna al voto, il 19 novembre, per le elezioni presidenziali. Dopo due governi socialisti guidati da Michelle Bachelet, e sebbene il candidato di destra Sebastian Piñera sembra favorito, la sinistra si propone ancora una volta di tornare a governare grazie a tre candidature principali: Beatriz Sanchez, del neonato Frente Amplio (schieramento che guarda…

Masoud Barzani
01/11/2017 Marina Zenobio

Il presidente Barzani si dimette. Ed è caos nella Regione autonoma del Kurdistan iracheno

A partire da oggi, 1 novembre 2017, Masoud Barzani lascerà la presidenza della regione autonoma del Kurdistan iracheno, incarico che ricopre da dodici anni. L’annuncio delle sue dimissioni è arrivato domenica scorsa, con una lettera inviata al parlamento kurdo e un discorso tramesso dalle tv locali: “Sono stato e resterò sempre un soldato peshmerga”, ha dichiarato…

Elezioni
30/10/2017 Enzo Scandurra

Piccola guida per non votare il “meno peggio” alle prossime elezioni

So di dire un’ingenuità. Ma è la sola cosa che resta a chi legge ogni giorno le estenuanti prove di dare vita, a sinistra, ad una coalizione diversa dal Pd. I temi non mancano: le disuguaglianze che si allargano sempre di più, la povertà che rischia di diventare miseria di strati sempre più ampi della…

30/10/2017 Ex Opg - Je So Pazzo

«Nessun contratto e paghe basse». Benvenuti nella Napoli Sotterranea

A gestire Napoli Sotterranea, uno dei più importanti siti turistici della città, è una Onlus, formalmente una “Associazione culturale speleologica professionale per la salvaguardia, il recupero e la sicurezza del sottosuolo” che «ha assunto lavoratori senza contratto, utilizzandoli come guide turistiche a basso costo, con paghe ben al di sotto degli standard previsti dal CCNL…

Api
28/10/2017 Marina Zenobio

“Vietate insetticidi e fungicidi o le api spariranno”. L’appello della ricerca all’Ue

Gli insetti impollinatori stanno subendo un attacco che, per alcune specie di api, potrebbe significare l’estinzione. A ucciderli sono soprattutto i prodotti chimici usati in agricoltura, in particolare quelli a base di neonicotinoidi, una famiglia di insetticidi che colpisce il sistema nervoso centrale degli insetti. I neonicotinoidi sono apparsi sul mercato nel 1990 e rapidamente…

Anna Frank
26/10/2017 Ilaria Bonaccorsi

La miseria di un po’ di photoshop e la bellezza di un’adolescente come tante

Cosa ho capito quando ho letto il Diario di Anna Frank? Che era uguale a me. Era quasi l’eco di tutto quel trambusto interiore dei miei anni adolescenziali, quelli in cui ti senti brutto e poi improvvisamente bello. Stupido e poi potente. Innamorato anche e poi per niente. Quando ho letto il Diario di Anna…

25/10/2017 Marina Zenobio

Non Una Di Meno, Asia Argento e quella lettera per “disfare la valigia”

Asia Argento ha denunciato il produttore Harvey Weinstein per abusi sessuali, avvenuti ad Hollywood quando era una giovanissima attrice in carriera. Ma invece di trovare solidarietà è stata travolta dalle critiche, a mezzo stampa e non solo, per «non aver parlato subito», che è poi quello che si sentono ripetere tutte le donne che non…

24/10/2017 Martina Di Pirro

Viale del Policlinico 137, dove la sicurezza schiaccia i diritti umani

Hidat non dimostra i suoi settantatré anni. Per vederli bisogna andare verso la luce del sole di una mattinata d’ottobre. I raggi le si abbattono spietati sul viso dai tipici tratti dolci eritrei e schiaffeggiano quegli occhi lucidi, dolorosi, quelle guance lentigginose, la pelle tesa agli zigomi. Bisogna guardarle le mani di trent’anni passati a…

María de Jesús Patricio Martínez, candidata alle presidenziali in Messico - PetrohsW Wikimedia Commons
24/10/2017 Emanuele Profumi

In Messico la speranza è Marichuy, candidata presidente degli indigeni e dei poveri

Il Messico non solo resiste, ma rilancia. Dilaniato da bande armate paramilitari di tipo mafioso che controllano molte parti del territorio, alle prese con uno dei terremoti più distruttivi della sua storia recente, che lo scorso mese ha devastato soprattutto le regioni del Chiapas e di Puebla, e con il tasso di femminicidio tra i…

Clicca sull’immagine per scaricare l’E-book di David Tozzo “Morocco Filter Bubble. Storie di attivismo e persecuzione”

 

Banner donazioni il Salto

Seguici sui nostri social networks:

Banner donazioni il Salto
Banner donazioni il Salto

Banner donazioni il Salto